about

Sembrerà strano, ma io ho avuto un po’ di vite. Non sette come i gatti, né altrettanto avventurose, però alcune. E mai una per volta.

La prima è iniziata nel 2008, quando ho consegnato il progetto per una tesi di dottorato in filosofia sulla metafisica di Kant. Per la verità, la mia piccola avventura nel mondo accademico ha avuto ben poco di meta-fisico (anche se molto di kantiano, facendo un rapido conto mentale dei libri che mi sono sciroppata) e molto di fisico: da subito ho cominciato a lavorare come redattore esterno per la casa editrice Vita e Pensiero e a trasportare avanti e indietro chili di carta da far tremare l’intera foresta amazzonica. Ho lavorato con loro 4 anni come redattore responsabile della rivista Studi di Sociologia e di Rivista di Filosofia Neo-Scolastica.

Nel frattempo, sono stata coinvolta in una serie di progetti. Ho fatto il direttore responsabile di una rivista online di filosofia, l’italian editor di un sito americano e la traduttrice di contratti commerciali dall’italiano al francese per uno studio legale. Nel mentre ho infilato di straforo: uno stage di 3 mesi nell’ufficio stampa di 3 Italia, un matrimonio (il mio) e la discussione della tesi di dottorato (sempre la mia).

Nei primi mesi del 2012 ho iniziato a lavorare come community manager per una casa editrice (indovinate quale?!) e per una startup interna a una società di consulenza con un qual certo pedigree nell’ambito Risorse Umane.

All’interno di questa società più grande sono cresciuta, startup by startup, esplorando tutte le pieghe e le derive di uno stile di lavoro digitale: dal social media management, social media marketing all’e-mail marketing… passando anche per i ruoli di web content editor e web designer, fino alla più recente job description, che mi racconta Social & Digital Strategist, ricomprendendo i ruoli precedenti con l’aggiunta di una nuova sfida: l’allineamento delle conversazioni esterne con quelle interne alle organizzazioni.

Tutto questo è riportato con la dovuta professionalità (almeno lo spero) nel mio profilo di LinkedIn.

Un pensiero su “about

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...